Un fulmine in cucina

Il mangiare e il bere sono due tra i piaceri più importanti della vita

Involtini primavera

Gli involtini primavera sono un antipasto cinese molto diffuso anche in Italia, se volete proporre a cena qualcosa di diverso, io vi consiglio questi involtini, sono molto buoni e croccanti, serviteli con una salsina agrodolce o della salsa di soia, poi mi saprete dire la bontà di questo piatto! 🙂

involtini primavera

Ingredienti per 8/10 involtini:

150 gr di farina

320 ml di acqua

3 cucchiai di amido di mais

2 pizzichi di sale

per il ripieno :

1 carota grande

2 zucchine

300 gr di petto di pollo

1 cipolla fresca

salsa di soia

sale

olio per friggere

Procedimento :

Per preparare gli involtini primavera iniziate setacciando la farina e la maizena in una ciotola, aggiungete poi due pizzichi abbondanti di sale e l’acqua a filo, mescolando fino ad ottenere una pastella senza grumi. Lasciate riposare il composto almeno mezz’ora.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: lavate la cipolla, le carote e le zucchine, tagliate a rondelle la cipolla e a julienne carota e zucchina, in una padella wok, versate un filo d’olio di semi, versate la cipolla, poi le carote e le zucchine, tagliate a tocchetti il petto di pollo, versatelo in padella, salate. Fate cuocere almeno 10/15 minuti, condite con la salsa soia, mescolate per amalgamare tutto. Spegnete.

Fate scaldare una padellina antiaderente per crepes, ungetela con poco olio e versateci un mestolo di pastella, che avrete rimescolato prima di utilizzarla. Preparate così delle crepes più possibili sottili, le crepes risulteranno quasi trasparenti.

Adesso dedicatevi alla preparazione degli involtini. Ponete due cucchiai di ripieno nella metà bassa di ogni foglio, coprite con la pasta il ripieno, ripiegate in seguito i lati destro e sinistro verso il centro e arrotolate dal basso verso l’alto.

Sigillate bene l’involtino con un pennello intinto in acqua e farina (1 cucchiaio di farina + 2 cucchiai d’acqua). Procedere così con tutte le crespelle e fino a terminare il ripieno. Scaldate abbondante olio di semi di arachidi nel wok e friggetevi gli involtini, facendo attenzione a farli dorare su entrambi i lati. Quando gli involtini primavera saranno ben dorati, estraeteli dall’olio e poggiateli su della carta assorbente . Servite gli involtini  primavera ben caldi.

Categorie:antipasti

Tag:, , , , ,

2 risposte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...