Un fulmine in cucina

Il mangiare e il bere sono due tra i piaceri più importanti della vita

Calamari ripieni

I calamari ripieni sono un’ottimo secondo piatto ricco di sapori della nostra amata cucina mediterranea, molto conosciuto e apprezzato, i calamari si realizzano in tanti modi diversi ma io, qui, li ho preparati nel più semplice dei modi.

Ingredienti per 4 persone :

1 kg di calamari freschi

2 uova intere

un poco di prezzemolo tritato

1 spicchio d’aglio

2 cucchiai di pecorino grattugiato

50 gr di pangrattato

olio d’oliva quanto basta

2 acciughe sott’olio

sale e pepe nero

mezzo limone

Procedimento :

Pulire i calamari, asportando gli occhi e la vescichetta dell’inchiostro. Lavate bene in acqua corrente, togliete i tentacoli, e fateli sbianchire in acqua bollente salata e acidulata con il succo di limone, per circa 12 minuti.

Finito il tempo di cottura, tritate grossolanamente i tentacoli, assieme il prezzemolo, l’aglio e le acciughe. Impastate questo trito con il pangrattato, le uova e il pecorino grattugiato, regolate di sale e pepe.

Con questo composto riempite i calamari e chiudete l’apertura con uno stecchino da cucina.

Mettete i calamari sulla teglia unta d’olio, infornate a 180 gradi per circa 25 minuti. Servite subito.

Categorie:secondi di pesce

Tag:, , , , , ,

4 risposte

  1. Ciao 🙂 ti ho nominato al Shine on Award
    passa dal mio blog! 😀

  2. mi piacciono moltissimo i calamari ripieni e li trovo deliziosi anche per condire la pasta

  3. Non ho mai condito la pasta con i calamari ripieni….. debbo provare! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...