Un fulmine in cucina

Il mangiare e il bere sono due tra i piaceri più importanti della vita

Carote all’aceto

 

 

Il piatto che vi consiglio oggi è un contorno semplice, economico, salutare e gustoso nello stesso tempo, buono per accompagnare sia il pesce che la carne. Le carote all’aceto si conservano in frigo e potrete consumarle anche in 3/4 giorni, grazie alla presenza dell’aceto saranno sempre saporite.

Carote all'aceto

 

Ingredienti :

4 carote

2 spicchi d’aglio

prezzemolo

peperoncino dolce macinato

un bicchiere di aceto di vino rosso

un pizzico di sale

Un chiodo di garofano

 

Procedimento :

Nettate le carote, pelandole e scottatele per 10 minuti in abbondante acqua bollente salata.

Scolatele e fatele raffreddare, tagliatele a rondelle (7-8 mm), deponetele in una ciotola.

Conditele con un bicchiere di aceto di vino rosso, unite l’aglio pelato e tritato finemente, un ciuffetto di prezzemolo tritato, mezzo cucchiaino di peperoncino dolce macinato e se gradito un chiodo di garofano.

Fate riposare in frigo almeno 3 ore prima di servire, mescolate di tanto in tanto.

 

 

Categorie:contorni

Tag:, , ,

2 risposte

  1. Compro un kg di carote a settimana e riesco a consumarle preparando zuppe o consumandole crude. Questa versione mi ricorda tanto il modo in cui le prepara mia mamma e mi piace molto, anche perché è rapida 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...