Un fulmine in cucina

Il mangiare e il bere sono due tra i piaceri più importanti della vita

Torta mimosa all’ananas

 

 

 

 

 

Rieccomi!!

Dopo un bel periodo di pausa… oggi riprenderò a scrivere sul mio blog…  voglio condividere con voi la ricetta della torta mimosa all’ananas, ricetta dello chef Luca Montersino, ricetta provata e approvata!! Una vera delizia. Qui di seguito vi elencherò gli ingredienti :

Per il pan di spagna :

400 gr di uova intere

100 gr di tuorli

335 gr di zucchero semolato

235 gr di farina 180w

100 gr di fecola di patate

65 gr di burro

2 gr di scorza di limone

1 gr di vaniglia in bacche

 

Per la crema pasticcera :

400 di latte intero

100 ml di panna al 35% di materia grassa

150 gr di tuorli

150 gr di zucchero

18 gr di amido di mais

18 gr di amido di riso

i semi di mezza bacca di vaniglia

scorza di limone grattug.

 

Per la crema chantilly :

500 gr di crema pasticcera

500 gr di panna montata

5 gr di gelatina in polvere

 

per l’ananas :

300 gr di ananas

50 gr di zucchero semolato

20 gr di burro

10 ml di maraschino

timo limonato

vaniglia

per la bagna :

200 ml di zucchero liquido

200 ml di acqua

100 ml di maraschino

 

per la finitura :

50 gr di zucchero a velo

100 gr di ribes rossi (io non li ho messi)

fettine di ananas

 

vi serve inoltre :

uno stampo da zuccotto

1 foglio sillpat

torta mimosa

 

Procedimento :

Per il pan di spagna : versate in un pentolino le uova e i tuorli, unite la vaniglia e lo zucchero semolato e mescolate sul fuoco, fino a raggiungere la temperatura di 45 gradi. Raggiunta la temperatura trasferite il composto nel vaso della planetaria e montate, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Spegnete, unite la scorza grattugiata del limone e le farine setacciate, e mescolate dal basso verso l’alto. A parte, fate fondere il burro, unitevi un po’ del composto montato e mescolate, quindi aggiungete il burro al resto del composto del pan di spagna e amalgamate bene.

Imburrate una teglia, spolverizzate con la farina e distribuite il composto montato, fino ai 2/3 dell’altezza. Infornate e cuocere a 200 gradi per 20 minuti.

Pulite l’ananas, eliminate il torsolo e tagliatelo a tocchetti. In una padella fate sciogliere una noce di burro, calatevi i cubetti di ananas e spadellate. Spolverizzate con il timo limonato e quando la polpa del frutto avrà iniziato a intenerirsi, profumate con la vaniglia e incorporate lo zucchero semolato. Fate caramellare l’ananas, unite il maraschino e fate flambare. Togliete dal fuoco e fate raffraddare.

Per la crema pasticcera :  in un pentolino fate scaldare latte e panna mentre in una terrina, lavorate tuorli e zucchero. Amalgamate bene con l’aiuto di una frusta, aggiungete gli amidi,  quando il latte sarà bollente versate il composto spumoso, mescolate fino al rassodamento della crema.

Una volta cotto il pan di spagna, fatelo intiepidire. Ripulitelo della crosticina esterna e tagliatelo a fette, tenendone da parte un po’ per la decorazione.

Rivestite con le fette uno stampo da zuccotto e inumidite con la bagna che avrete ottenuto miscelando l’acqua, lo zucchero liquido e il maraschino.

Preparate la crema chantilly, amalgamando la crema pasticcera, la panna montata e la gelatina in polvere, idratata con acqua pari 5 volte il suo peso. Farcite il vostro zuccotto con la crema e aggiungete uno strato di ananas caramellato.

Coprite con un altro strato di pan di spagna inumidito con la bagna, formate un altro strato con la crema e ananas e richiudete con il pan di Spagna. Sigillate bene e fate riposare in congelatore.

Spolverizzate un foglio di silpat con lo zucchero a velo, adagiatevi le fettine sottili di ananas previste per la finitura e fate caramellare in forno a 180 gradi per qualche minuto.

Sfornate e arricciatele.

Riprendete lo zuccotto dal congelatore, scaldatelo con un cannello e sformatelo su un vassoio. Velate tutta la superficie con uno strato di crema chantilly e livellate con una spatola. Tagliate il pan di Spagna avanzato a cubetti ed eliminate le briciole. Fate aderire i cubetti alla crema chantilly. Guarnite la torta con le fettine di ananas caramellate, spolverizzate con lo zucchero a velo.

 

 

 

 

 

 

 

Categorie:dolci

Tag:, , , , , ,

6 risposte

  1. Laboriosa ma un risultato eccezionale! Questa torta è perfetta anche per il pranzo di Pasqua.

  2. Deve essere buonissima! La proverò!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...